Partner dell’iniziativa

L’obiettivo del progetto di recupero e valorizzazione delle testimonianze storiche della Grande Guerra è molto ambizioso. L’importanza storica e culturale degli eventi le cui tracce si trovano ancora nel territorio di Sesto di Pusteria, richiede una forte collaborazione nazionale ed internazionale in un’ottica di condivisione di una storia comune.
Il progetto prevede quindi di creare una ampia rete di collaborazione con enti, istituzioni e associazioni italiane, austriache, tedesche e tutti i paesi che facevano parte all’impero austro-ungarico interessati alla conservazione di questi percorsi della memoria.

I partner dell’iniziativa al momento sono:

Il Comune di Sesto
Il Comune di Sesto di Pusteria promuove gli obiettivi del progetto ed è fortemente impegnato nell’attività di creazione dell’archivio storico e nel progetto di recupero del Forte Mitterberg.
http://www.gemeinde.sexten.bz.it/

Comando Truppe Alpine
La storia della Croda Rossa è anche la storia del glorioso corpo degli Alpini le cui fantastiche opere rimangono sulla montagna. Il Comando Truppe Alpine è stato nel passato particolarmente impegnato in analoghe iniziative di recupero storico sulle Dolomiti.
http://meteomont.sail.it

Istituto di Storia Università di Innsbruck
Un intenso dialogo è in corso con la prof.ssa Brigitte Mazohl, direttrice dell’Istituto di Storia e con i suoi collaboratori. Un’iniziativa di ricerca documentale è già in atto a Innsbruck ed a Vienna.
www.uibk.ac.at

Alt-Kaiserjägerclub Innsbruck
La storia degli eventi sulla Croda Rossa è la storia del glorioso corpo dei Kaiserjaeger autori di gesta ed opere incredibili, di cui l’Alt-Kaiserjaegerclub di Innsbruck conserva la tradizione e la memoria.
www.kaiserjaegermuseum.org

Società Storica Guerra Bianca
La storia della Croda Rossa è anche la storia della Guerra Bianca, la sfida dell’uomo contro la montagna, l’altitudine, la neve e il gelo. La Società Storica Guerra Bianca, con sede a Milano, persegue la ricerca storica sugli eventi legati alla guerra di montagna.
www.guerrabianca.org

     
 
Werbung

Hinterlasse einen Kommentar